Aggiornato il 17-08-2020

Se anche tu ti stai chiedendo come fare per inserire un account Gmail sul tuo iPhone, scoprirai in questa guida com’è semplice farlo.  Milioni di persone, in virtù dei tanti pregi e pochi difetti che si riscontrano negli iPhone, decidono di comprarlo, dicendo così addio definitivamente alla sistema operativo Android ed entrando automaticamente nel mondo Apple.

Sei tra questi? Perfetto e allora ti spiego Come Configurare Nuovo Account Gmail Su iPhone. Forse però adesso non hai ancora capito come muoverti. Ad esempio vorresti tanto sapere Come usare telefono Android e iPhone come router modem sul nuovo Smartphone targato Apple e non sai come fare.

Niente paura, è semplicissimo. Con questo breve articolo ti mostrerò che configurare un account Gmail sul tuo iPhone è davvero un procedimento facile, veloce ed intuitivo.

Di cosa hai bisogno per farlo? Di pochi minuti di tempo ed una buona connessione ad internet.

Naturalmente quando parliamo di Gmail, intendiamo un servizio adware di posta elettronica via web (Webmail), POP3 e IMAP, fornito da Google.

Dispone di 15 GB di spazio gratuito (condiviso con tutti gli altri servizi offerti da Google all’utente come Google Drive e Google Foto), ulteriormente aumentabili con pacchetti a pagamento.

Come Configurare Nuovo Account Gmail Su iPhone

Innanzitutto specifichiamo una questione importante: esistono fondamentalmente tre modi per poter configurare Gmail sul tuo iPhone:

  • Utilizzando l’ App Mail disponibile automaticamente sui sistemi iOS;
  • Scaricando l’ App Gmail;
  • Sfruttando altre APP.

Ci troviamo in tutti e tre i casi di fronte a procedimenti semplicissimi e velocissimi, e quindi li esamineremo tutti.

In questo modo una volta completata la lettura dell’ articolo sarei proprio tu a scegliere quale prassi o metodologia utilizzare per configurare Gmail sul tuo iPhone.
Pronti? Iniziamo.

Come Configurare Nuovo Account Gmail Su iPhone - Aggiungi Account

Come configurare Nuovo Account Gmail su iPhone utilizzando l’ App Mail.

Mettiamo il caso che decidi di usufruire del vantaggio di aver già a disposizione l’ App per configurare Gmail sul tuo iPhone.

Quindi nelle prossime righe ti specificherò come puoi, attraverso pochissimi “tocchi”, utilizzando l’ App Mail già presente sul tuo Smatphone targato Apple, configurare l’ account Gmail.

Per prima cosa, una volta acceso il tuo IPhone accedi alle Impostazioni. Come farlo? Semplice, basta “toccare” l’ icona Impostazioni. Perfetto.

Una volta entrato nelle impostazioni, scorri con il dito (dal basso verso l’ alto ) sullo schermo l’elenco che hai di fronte fino a quando non incontri la dicitura Mail.

Una volta trovato “mail” clicca su Account e poi su aggiungi Account.

Siamo a buon punto.

Come puoi notare adesso troverai la scritta Google.

Visto che l’ account di posta elettronica Gmail è un account della Google Inc., non ti resta che pigiare sulla scritta Google.

Adesso inserisci la tua mail e la tua password negli appositi spazi, “cliccando” su Avanti ogni volta che hai terminato il passaggio.

Se in passato hai attivato la verifica di accesso, tranquillo, inserisci i codici di sicurezza, che in maniera quasi istantanea ti verranno inviati, negli appositi spazi e clicca su Avanti.

Appena terminata questa operazione, attendi giusto qualche istante. In qualche secondo il tuo iPhone reperirà automaticamente tutti i parametri essenziali ai fini della configurazione del tuo account Gmail.

Perfetto adesso dovresti trovarti di fronte ad una schermata in cui ti viene chiesto di indicare i dati della tua casella di posta Gmail che desideri sincronizzare e gestire.

Decidi cosa vuoi sincronizzare in base alle tue esigenze. Come fare? Semplice.

Accanto ad ogni voce (contatti, Posta,…) clicca su ON se desideri avere i dati relativi alla voce in questione sul tuo iPhone oppure su OFF se NON desideri i su indicati dati sul tuo iPhone.

Una volta deciso premi su Salva.

Finito.

Che ti avevo detto? Facile vero?!

Da questo momento in poi puoi accedere alla tua casella Gmail cliccando sull’ icona Mail.

Una volta entrato potrai leggere le mail ricevute, scriverne di nuove ecc.

Nel rarissimo caso in cui la procedura indicata non dovesse andare a buon fine aspetta qualche momento, dopodiché prova ad attuare da capo tutti i passaggi che ti ho segnalato.

Come Configurare Nuovo Account Gmail Su iPhone App Gmail

Come configurare Nuovo account Gmail su iPhone utilizzando l’ app Gmail

Però potresti preferire utilizzare il tuo account Gmail servendoti dell’ app ufficiale della Google inc ideata proprio per questo.

Anche in questo caso i passaggi da fare sono pochissimi, veloci e intuitivi.

Per prima cosa fai click con il dito sull’ icona “App Store”.

Perfetto adesso tocca in basso “cerca” (sopra la scritta c’è una lente di ingrandimento). Adesso ti trovi nella sezione adibita alle ricerche, nella barra situata nella parte superiore del tuo schermo scrivi gmail e poi fai tap su “cerca”.

Appena trovi l’ App Gmail con il suo inconfondibile logo, tocca sulla scritta “ottieni” e attendi che il download sia completato. Una volta che l’ app è stata installata fai click su “apri” ed in un istante ti ritroverai di fronte alla procedura guidata per accedere.

Anche in questo caso digita la tua mail e la tua password nei campi richiesti e anche in questo caso, inserisci i codici di sicurezza che in maniera quasi istantanea ti verranno inviati negli appositi spazi e clicca su Avanti.

Attendi qualche istante e … abbiamo finito.

Per accedere alla mail basta fare click sull’ App Gmail contraddistinta dal famoso logo della busta per lettere bianca con i bordi rossi presente sul tuo home screen.

Come configurare Gmail su iPhone utilizzando altre app

Probabilmente preferisci servirti di Gmail tramite una qualsiasi App ideata per la gestione delle e- mail.

Benissimo, guarda quanto è semplice farlo.

Innanzitutto scarica l’ App sul tuo iPhone. Il procedimento è lo stesso indicati prima, ovvero fai click con il dito sull’ icona “App Store”, poi su “cerca”.

Adesso scrivi il nome dell’ App e poi premi su “cerca” e poi su “ottieni”.

Una volta installata l’ App accedi alle impostazioni della App.

Ti verrà chiesto di inserire il tuo account di posta e di compilare i parametri IMAP e POP3.

Per quelli a digiuno specifico brevemente che per IMAP (Internet Message Access Protocol) si intende un protocollo di comunicazione per la ricezione di e-mail da parte del cliente.

E’ un protocollo per la gestione delle mail moderno e funzionale.

Per POP3, invece, scarica i messaggi e li rimuove dal server, pertanto non risultano più accessibili tramite la Webmail o un programma di posta.

A te la scelta. (Ti consiglio IMPAP).

Giusto una delucidazione: devi tener presente che per l’utilizzo di Gmail con altre App (e quindi utilizzando i IMAP e/o POP3) devi inderogabilmente assicurarti che siano attivate nelle impostazioni della casella Gmail.

Quindi collegati su Gmail e poi fai click sulla rotellina in alto a destra.

Ti compariranno tanti voci. Pigia su “impostazioni”.

Adesso fai click su Inoltro e POP/IMAP, clicca su “Attiva IMAP” oppure “Attiva POP” in base al protocollo che scegli di utilizzare. Fai click su “salva” ed il gioco è fatto.

Ora puoi scrivere i parametri IMAP e POP3.

Configurazione Server IMAP

  • Server posta in arrivo (IMAP): imap.gmail.com, Porta: 993, Richiede SSL: sì.
  • Server posta in uscita (SMTP): smtp.gmail.com, Porta: 465 o 587, Richiede SSL: sì, Richiede l’autenticazione: sì.
  • Nome completo o nome visualizzato: [il tuo nome]
  • Nome account o Nome utente: il tuo indirizzo di posta Gmail (es. [email protected]).
  • Indirizzo e-mail: il tuo indirizzo di posta Gmail (es. [email protected]).
  • Password: password di Gmail

Configurazione Server POP3

  • Server posta in arrivo (POP3): pop.gmail.com, Porta: 995, Richiede SSL: sì.
  • Server posta in uscita (SMTP): smtp.gmail.com, Porta: 465 o 587, Richiede SSL: sì, Richiede l’autenticazione: sì.
  • Nome completo o nome visualizzato: [il tuo nome]
  • Nome account o Nome utente: il tuo indirizzo di posta Gmail (es. [email protected]).
  • Indirizzo e-mail: il tuo indirizzo di posta Gmail (es. [email protected]).
  • Password: password di Gmail.

Se trovi difficoltà, ma non dovrebbero essercene, vai sulle guide fornite dal Team della Google inc..

Conclusione

Che ti avevo detto? Configurare Gmail sul tuo iPhone non è mai stato così semplice e veloce. Basta davvero seguire i pochi passaggi che ti ho indicato sopra, avere qualche minuto di pazienza e il gioco è fatto.

Una volta sincronizzato il tuo account Gmail potrai spedire mail, riceverne, cancellarle ecc … ogni qual volta riceverai una mail riceverari una notifica sotto forma di contrassegn.

Questo contrassegno sarà visibile nella parte superiore destra della App utilizzata per gestire il tuo account Gmail.

Fondamentalmente il contrassegno non è nient altro che un numerino bianco posto al centro di un cerchio generalmente rosso. A cosa si riferisce il numero?

Il numero che ti apparirà si riferisce al quantità di mail che ti sono sopraggiunte e che non hai ancora letto.

Ricapitolando: Esistono tre modi per configurare Gmail sul tuo “melafonino”. Per una facile consultazione riassumiamo i passaggi in maniera sintetica:

1) Configurare Gmail su iPhone utilizzando l’ App Mail.

  1. IMPOSTAZIONI
  2. MAIL ACCOUNT
  3. AGGIUNGI ACCOUNT
  4. CLICK SULLA SCRITTA GOOGLE
  5. INSERIRE MAIL E PASSWORD.

2) Configurare Gmail su iPhone utilizzando l’ app Gmail

  1. APP STORE
  2. CERCA
  3. SCRIVI GMAIL
  4. CERCA
  5. OTTIENI
  6. APRI
  7. INSERIRE MAIL E PASSWORD

3) Configurare Gmail su iPhone utilizzando altre app.

  1. APP STORE
  2. CERCA
  3. SCRIVI IL NOME DELL’ APP
  4. CERCA
  5. OTTIENI
  6. APRI
  7. INSERIRE IMAP O POP3
  8. INSERIRE MAIL E PASSWORD

Per utilizzare Gmail su iPhone come specificato prima, basta accedere alle App che si desidera utilizzare.