Migliori App per Spiare Cellulari

0

Immagina quella volta che stavi a cena con la tua ragazza, stavi passando una bella serata quando tutto ad un tratto inizia a squillargli il cellulare, un messaggio dopo l’altro interrompono la conversazione, la vedi divertita e presa dai messaggi che gli arrivano, e quando gli chiedi chi è, cerca di nascondere il cellulare rispondendo frettolosamente:“no nessuno..”

Dopo la cena, dubbi, domande miste a curiosità ti balenano nella mente, vuoi sapere chi gli ha scritto e soprattutto cosa, ma come fare? La tua ragazza non lascia mai il telefono incustodito abbastanza a lungo da permetterti di cercare e leggere la conversazione.

Beh ho buone notizie per te! Ci sono diverse app che ti permettono non solo di leggere i messaggi ricevuti sullo smartphone ma anche rintracciare la posizione geografica del dispositivo tramite il gps, scoprire le app che utilizza, inviare comandi al device da remoto e molto altro ancora. Chiaramente per poter spiare lo smartphone devi avere accesso ad esso almeno una volta.

Prima di esporti le applicazioni che puoi usare tengo a precisarti che violare la privacy altrui, sia di chi sei a stretto contatto e sia di quelle persone che conosci poco e niente, è un reato molto grave, quindi ti sconsiglio vivamente di procedere, e di usare queste informazioni solo per fare scherzi o innocui esperimenti dietro autorizzazione dalla persona.

Detto questa doverosa precisazione sei pronto per scoprire quali app puoi utilizzare per spiare i device:

mSpy

app per spiare cellulari mspyUna delle migliori app nel campo delle soluzioni di monitoraggio mSpy. Quest’applicazione è tuttora leader mondiale dei software spia per cellulari, ed è in grado di soddisfare ogni tua esigenza per questioni di sicurezza e di praticità.

Questa app, è disponibile sia per iOS che Android, è in grado di darti tantissime informazioni sul cellulare nel quale è installato. Infatti puoi visualizzare

  • il registro delle chiamate
  • vedere dov’è in questo momento la persona tramite la posizione GPS dello smartphone
  • sapere tutti i suoi impegni tramite gli eventi nel calendario
  • leggere gli SMS ed email
  • sapere quali siti visita tramite la cronologia di navigazione e molto altro!
  • Keylogger (monitora ogni carattere scritto sulla tastiera)
  • controllo applicazioni installate
  • bloccare App e Siti Internet
  • controllare file foto, video, disegni inviati o ricevuti attraverso Snapchat
  • monitorare app come WhatsApp, Skype, Telegram, Tinder, Facebook, iMessage e Google Hangouts

L’installazione è molto semplice, grazie alle guide passo-passo, l’unico lato negativo è che prima di poterla utilizzare bisogna acquistare la licenza mensile che ha un cospicuo costo in paragone ad altre app, costo però giustificato dalle funzioni che ti mette a disposizione.

Subito dopo l’acquisto riceverai un’email sulla tua casella di posta con il link per scaricare l’app e le info su come installarla sullo smartphone o sul tablet che vuoi spiare.

Per poter installare l’app devi necessariamente accedere fisicamente al dispositivo, e lo stesso vale per tutte le altre app che ti presenterò in questa guida. La procedura ti richiede però solo pochi minuti e grazie all’installazione guidata risulta davvero banale.

FlexySpy

flexispy app spiare cellulare whatsappIl produttore lo definisce il software più potente al mondo per il controllo da remoto di computer o smartphone. È compatibile con:

  • Android (smartphone o tablet) dalla versione 4.0.3 fino alla versione 7.1.1
  • iPhone o iPad fino alla versione iOS 9.1
  • Windows 7, 8, 8.1 e 10
  • Apple MacOS Mavericks, Yosemite, El Capitan, Sierra
  • BlackBerry dalla versione 5.0 alla 7.1
  • Telefoni Nokia con Symbian Anna e Symbian Belle.

Le funzionalità per spiare cellulare sono davvero tante e, come per altri software per utilizzarle pienamente tutte, il telefono su cui viene eseguita l’installazione deve avere i permessi di root.

Eccone alcune molto allettanti:

  • Ascoltare chiamate in tempo reale
  • Registrare chiamate
  • Visualizzare registro chiamate
  • Ascoltare l’ambiente circostante
  • Registra ciò che accade nei dintorni
  • Spiare chiamate eseguite con Facetime su iOS
  • Registrare Chiamate Skype su Android e iPhone
  • Leggere SMS, MMS
  • Inviare falsi messaggi SMS
  • Cancellare SMS contenenti determinate parole chiave
  • Leggere le email
  • Visualizzare e localizzare la posizione GPS
  • Spiare WhatsApp, Facebook e FB Messenger
    Spiare Viber, Skype, WeChat, iMessage, Yahoo Messenger, Hangouts, Telegram, Tinder, Instagram
  • Viasualizzare video, foto e audio
  • Scattare foto o video con la fotocamera

Questa è solo una piccola lista di tutto ciò che puoi fare con quest’app davvero impressionante. Consulta tutte le caratteristiche e acquistala sul sito in italiano FlexySpy.com.

Cerberus

app cerberus antifurto per androidè un’applicazione antifurto per Android che ti permette di monitorare lo smartphone a distanza. Hai tre modalità per controllare lo smartphone come le tre teste della bestia da cui il nome Cerberus:

  • Puoi controllare in remoto il device tramite il sito https://www.cerberusapp.com
  • Controllarlo sempre da remoto via SMS da un altro telefono
  • Eseguire azioni automatiche

Il controllo remoto ti consente di eseguire molte operazioni sul dispositivo, puoi infatti:

  • localizzarlo e farne il tracking
  • bloccare l’accesso al dispositivo con un codice
  • far partire un forte allarme per trovarlo nel caso sia vicino a te tra il disordine e questo anche se il dispositivo è in modalità silenziosa
  • mostrare un messaggio che rimane sullo schermo e anche far pronunciare il messaggio al dispositivo
  • catturare foto e screenshot
  • registrare video in background
  • scaricare la cronologia delle posizioni per seguire gli spostamenti della persona
  • cancellare la memoria interna e la scheda SD
  • nascondere Cerberus dalla lista applicazioni per non far accorgere il malcapitato che l’app è istallata sul dispositivo
  • registrare audio dal microfono per ascoltare le conversazioni, ottenere la lista delle ultime chiamate fatte e ricevute
  • ottenere informazioni riguardanti la rete mobile e WiFi a cui è connesso il device e tanto altro!

Tutto questo direttamente dal browser del proprio computer.

Inoltre come dicevamo prima, Cerberus può eseguire automaticamente azioni quando si verificano alcune condizioni. Ad esempio, può inviarti un avviso email/SMS se la SIM card viene cambiata oppure invierà una foto del ladro quando il codice di sblocco errato viene inserito.

La cosa più bella è che oltre ad azioni preimpostate puoi formulare le tue regole personalizzate. Se hai fatto il root sul telefono, puoi installare Cerberus come app di sistema e avere molte funzionalità aggiuntive, inclusa la protezione completa dalla disinstallazione, sopravvivendo addirittura ad un reset delle impostazioni di fabbrica.

Puoi abilitare automaticamente il GPS quando inizi la localizzazione del dispositivo. L’applicazione può funzionare anche se il dispositivo non ha una connessione a internet grazie al controllo remoto tramite sms.

Inoltre, la funzione di SIM Checker ti consente di sapere il nuovo numero a cui mandare sms, se viene cambiata la SIM card.

L’applicazione è gratuita per i primi sette giorni dopodiché puoi acquistare la licenza al prezzo di 2,99 € dall’interfaccia dell’app. Le funzioni che mette a disposizione ad un prezzo così basso, valgono sicuramente la spesa.

La puoi Scaricare da Play store.

Iscriviti Subito alla Mailing List

Phone Control

è un’applicazione per terminali Android che ti permette di spiare i cellulari su cui viene installata. Con essa puoi monitorare:

  • gli SMS
  • catturare le foto scattate con lo smartphone
  • registrare le chiamate, e molto altro ancora inviando i dati presi via SMS o posta elettronica.

La puoi usare anche con i telefoni di fascia più bassa e puoi personalizzarla fin nei minimi dettagli. È scaricabile gratuitamente, ma per usarla sfruttando tutte le sue funzionalità, deve essere sbloccata acquistando la versione premium. Scaricala da Play Store.

Guardian

Un’altra app molto interessante, famosissimo software antifurto per Symbian S60 che può anche essere usato per spiare cellulari da remoto. Una volta che lo hai installato, ti permette di:

  • monitorare gli SMS inviati e ricevuti sul telefono
  • controllare le chiamate effettuate e ricevute
  • vedere i contatti ed altro ancora
  • ricevere notifiche via SMS se viene cambiata la SIM nel cellulare
  • controllare il terminale da remoto con la possibilità di cancellare tutti i dati, messaggi e foto senza che il ladro, o nel nostro casola tua ragazza o amico, si accorga di nulla.

Per utilizzarlo, è necessario fare una piccola donazione in denaro.

Lo puoi scaricare da http://www.symbian-toys.com/guardian.aspx#description

Android Lost

Come Puoi ben capire dal suo nome, è un’applicazione per trovare il tuo smartphone Android in caso di smarrimento o furto, ma la puoi anche usare per spiare e comandare a distanza i telefonini.

Dopo averlo installato sul tuo device, devi autorizzarlo e connettere al tuo account Google. Tra le funzioni principali dell’app, puoi:

  • monitorare gli SMS inviati e ricevuti
  • controllare le chiamate inviate e ricevute
  • localizzare la posizione geografica del cellulare via GPS e molto altro ancora.

Il controllo remoto via browser ti consente anche di cancellare il contenuto del dispositivo, puoi emettere suoni di allarme per trovare subito il telefono se si trova nelle vicinanze, bloccare il cellulare tramite un pin, inviare messaggi personalizzati verso Android ed eseguire tante altre utili azioni.

Lo puoi direttamente dalla pagina ufficiale Google Android Lost.

TrustGo

è un’app “Tutto incluso” per la sicurezza dei telefoni Android e mette a disposizione un antivirus, una soluzione per fare il backup con supporto cloud e un sistema di monitoraggio a distanza per lo smartphone che ti permette di rilevare la posizione geografica del dispositivo.

Non è tutto, puoi compiere varie operazioni da remoto come:

  • cancellare i dati dello smartphone
  • bloccare tutte le funzioni del telefonino
  • far scattare un allarme.

È molto efficace e la puoi usare anche sui terminali di fascia bassa non troppo prestanti senza subire rallentamenti eccessivi. È completamente gratuito ed è molto facile da utilizzare. 

È scaricabile da Play Store.

iCloud di Apple

Grazie ai servizi Apple Cloud, puoi rilevare a distanza la posizione geografica di un iPhone e puoi inviare comandi da remoto al device utilizzando uno strumento chiamato Trova il mio iPhone.

Chiaramente non si tratta di un’app studiata per spiare i cellulari degli altri, bensì è un incredibile strumento messo a disposizione per proteggere il tuo telefono dai furti ed intervenire in caso di smarrimento o rapina.

Nel tuo caso però, puoi utilizzarlo anche per altri scopi, non devi far altro che collegarti al sito di iCloud, eseguire il login con i dati dell’ID Apple e cliccare sull’icona di “Trova il mio iPhone”.

Successivamente devi selezionare il nome del telefono e quest’ultimo sarà visualizzato su una mappa di Google Maps. Tra le operazioni che hai a disposizione tramite comando da remoto sono il blocco dell’iPhone e la cancellazione dei dati presenti in esso.

Scaricalo su https://www.icloud.com/.

Conclusione

Come puoi ben vedere ci sono vari metodi per spiare uno smartphone, ma a mio parere l’app più economica che ti mette a disposizione più funzioni è Cerberus. Se poi cerchi una soluzione completamente gratuita, Android lost è sicuramente l’app che fa per te!

Le migliori app per spiare cellulari rimangono comunque quelle con un prezzo un po’ alto ma, considerando la semplicità d’uso e la ragione per cui probabilmente ti appresti a farlo, il prezzo non ha poi così molta importanza. Magari la tieni solo per un mese.

Se invece non hai tempo di installare un app e ti serve una soluzione veloce che ti richiede pochi secondi solo per leggere dei messaggi, beh allora puoi leggere la guida come spiare cellulare senza app. Troverai utili consigli per spiare WhatsApp molto velocemente e ritrovarti tutte le chat del partner proprio di fronte a te. Ricordati sempre che stai commettendo reato e pensa bene se ne vale la pena.

80%

VALUTA QUESTA GUIDA

  • Utilità

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Grazie per aver partecipato!