Come scaricare torrent film giochi

Come scaricare Torrent: film, giochi e altri file

In questo articolo ti darò tutte le dritte per permetterti di risolvere i tuoi dubbi su come scaricare Torrent. Magari non sai a quale client affidarti, se scegliere BitTorrent o uTorrent, o forse non hai capito bene come configurare correttamente il software. O ancora potrebbe essere che non riesci a impostare al meglio la ricerca del file. Fatto sta che probabilmente hai bisogno di una mano, e io sono qui per questo!

Voglio premetterti subito una cosa: quelle che ho citato nel paragrafo sopra sono operazioni facili e veloci, in pochi minuti avrai a disposizione tutti i file che stavi disperatamente cercando di scaricare. Se sei un appassionato di cinema, musica, videogames e quant’altro, la rete Torrent è davvero l’ideale per te. Nelle righe seguenti ti suggerirò una serie tra i migliori siti Torrent da cui potrai cercare libri, film, dischi, applicazioni e tutto ciò che tu hai in animo di scaricare sul tuo computer.

Sulla rete Torrent infatti potrai trovare tutto ciò che desideri: si tratta di uno dei network P2P più utilizzati del mondo, e i file sono tutti completamente gratis.Uno dei client più famosi di questa rete è uTorrent, ma non è certo l’unico. Sei pronto/a per capire come utilizzarli e come scaricare torrent: film, giochi e altri file? Ottimo, partiamo!

Attenzione però, questo articolo ha scopo esclusivamente illustrativo, e non ha alcuna intenzione di incentivare in nessun modo il fenomeno della pirateria informatica e nello specifico scaricare materiale protetto da copyright come film, giochi, musica o altro. Non mi assumo alcuna responsabilità per ciò che farai dopo aver letto questa guida.
Prima di iniziare ad eseguire ricerche sulla rete di questa tipologia di file è consigliabile utilizzare appoggiarsi ad una delle migliori VPN italiane e proteggere il tuo computer quantomeno con un antivirus gratis.

Client uTorrent

Innanzitutto: cos’è uTorrent? Si tratta di un client Torrent che dà la possibilità di scaricare file dalla rete BitTorrent. Nonostante nelle sue ultime versioni gli sviluppatori abbiano deciso di inserire molte pubblicità al suo interno, rimane uno dei programmi più validi e funzionali al nostro scopo.

Ora focalizza la tua attenzione sulle prossime righe, perchè ti spiegherò come scaricare con Torrent usando uTorrent. Per prima cosa devi scaricare l’applicazione sul tuo computer, e poi in secondo luogo configurare il router in modo tale che tu possa accedere ad Internet senza incappare in nessuna difficoltà. Non si tratta di procedure complesse, tutto il contrario: in pochi minuti starai già scaricando i file che desideri.

In primis voglio illustrarti come scaricare e installare uTorrent sul tuo dispositivo. Per prima cosa vai sul sito internet di uTorrent e clicca su “Download Gratuito” a destra. A volte è necessario cliccare due volte di fila.

Scaricare con uTorrent ClassicSe stai utilizzando un Mac vai alla pagina del sito uTorrent Mac. Apri il file che hai appena downloadato facendo doppio click e poi clicca tre volte sul tasto NEXT, poi sulla scritta piccola SKIP per evitare di installare altri software, e altre due volte su NEXT. Finalmente troverai la scritta Finish con un flag sulla casella Lauch uTorrent.

Nota bene: se stai utilizzando un Mac, per terminare con successo l’installazione devi aprire il pacchetto dmg che hai scaricato dal sito internet di uTorrent, avviare l’eseguibile contenuto al suo interno e quindi premere su Apri, Continue, Decline e Done.

In questo modo non avrai acconsentito all’installazione di software promozionali aggiuntivi e avrai installato il programma con successo.

Come puoi vedere nell’immagine sopra, è disponibile anche la versione uTorrent Web e se decidi di eseguire il download, vedrai scaricarsi il file utweb_installer.exe. Durante l’installazione, fai attenzione ai passaggi e quando vedi la scritta DECLINE, controlla bene cosa ti viene proposto di installare.

Ti consiglio di declinare e procedere. Terminato questo processo, si aprirà una finestra nel tuo browser che ti invita ad installare l’estensione per poter usare questa versione del software. L’estensione si chiama Browser Safety.

BitTorrent e qBitTorrent

uTorrent è davvero un ottimo client, però come ti dicevo ultimamente ha inserito molta pubblicità: i banner al suo interno sono diversi, e possono dare fastidio. Come anche le pubblicità che compaiono tra un download e l’altro.

Se questa per te è una pecca non indifferente ti invito a provare altri due software molto simili a uTorrent, ovvero BitTorrent e qBitTorrent.

Partiamo dal primo: BitTorrent è il client ufficiale per scaricare file dalla rete Torrent. Ed è sicuramente il più famoso. Lo puoi trovare in due versioni: una gratis con funzioni base, l’altra a pagamento (ha in più supporto antivirus, accesso remoto, ottimizzatore di velocità per i download, media player incorporato e molte altre funzioni aggiuntive rispetto alla versione free).

BitTorrent è disponibile per Windows e Mac, ma anche per smartphone e tablet Android. Per scaricarlo devi recarti sul sito ufficiale del programma ed effettuare il download, ed eventualmente l’acquisto se hai bisogno della versione premium.

bitTorrent client TorrentAltro client molto simile a uTorrent e qBitTorrent: gratuito anch’esso, ha un’interfaccia molto accattivante e facile da utilizzare, ed è caratterizzato da un motore di ricerca interno che ti permetterà di trovare tutti i file che desideri all’interno della rete Torrent. Va incontro alle più svariate esigenze degli utenti, ed è disponibile per Windows, Mac e Linux.

Altri client Torrent

I client che ti ho indicato nelle righe precedenti sono sicuramente i più conosciuti, ma esistono molti altri validi software da poter utilizzare per scaricare film Torrent.

Uno di questi è sicuramente Vuze: si tratta di un programma che attraverso il suo motore di ricerca ti consente di scaricare file Torrent e riprodurre/gestire file multimediali.

Tra le sue caratteristiche troviamo anche la possibilità di sincronizzare i contenuti con i dispositivi portatili.

Molto facile da utilizzare, ha anche una versione “premium” che in più ha controllo antivirus, riproduzione dei file in fase di download e masterizzazione DVD. Può essere utilizzato da chiunque abbia Windows, Mac e Linux

È molto facile da usare anche se un po’ pesante rispetto ad altri client Torrent “puri”. Ne è disponibile anche una versione a pagamento che include il controllo antivirus, la riproduzione dei file in fase di download e la masterizzazione DVD. È compatibile con Windows, macOS e Linux e per scaricarlo ti basta andare sul sito internet ufficiale di Vuze.

Un altro ottimo client, ideale per chi vuole un programma leggero ed essenziale che non appesantisca troppo il computer, è Deluge. Ha un pacchetto di funzioni come dicevo molto limitato, ma che può essere arricchito tramite l’utilizzo di alcuni plugin. Disponibile per Windows, Mac e Linux, può essere scaricato dal sito internet ufficiale del client.

FrostWire è una buona alternativa: è un client gratuito che permette di scaricare file in maniera piuttosto semplice e veloce, anche grazie ad un funzionale motore di ricerca al suo interno.

E’ la soluzione migliore se ritieni che gli altri programmi siano un po’ troppo “limitati”. Ti raccomando però, fai attenzione quando lo scarichi a non scaricare anche i software promozionali, presenti duranti il processo d’installazione. Anch’esso disponibile per Windows, Mac e Linux, puoi scaricarlo andando direttamente sul sito ufficiale di FrostWire.

Potresti però essere alla ricerca di un client da utilizzare senza scaricarlo. Allora quello che fa per te è Tixati, un software che può essere copiato su tutti i tipi di hard disk o chiavetta USB e utilizzabile senza nessuna procedura di installazione da fare.

E molto simile in tutto ai software già menzionati in precedenza, è facile da usare anche se è solo disponibile per Windows e Linux. Puoi utilizzarlo collegandoti al sito ufficiale di Tixati.

Infine, voglio consigliarti ancora Transmission, l’ideale per chi ha un Mac oppure un sistema operativo Linux. Rispetto agli altri è ancor più semplice da utilizzare, ed è molto leggero. Per scaricarlo devi collegarti al sito internet ufficiale del client.

Conclusione

In questo articolo ho voluto fare chiarezza su come scaricare Torrent: film, giochi e altri file attraverso i suoi client più utilizzati. Quelli che ti ho elencato sono i software migliori per diversi motivi, oltre che i più apprezzati da chi scarica file.

Devi però sapere che prima di poterli utilizzare devi configurare il modem/router in maniera corretta (è una procedura non complessa, ma che varia da router a router) e soprattutto hai bisogno di sapere come effettivamente trovare i file da scaricare.

Per cercare la tua musica preferita, i film ecc. devi andare su uno dei tanti siti che li indicizzano, come ad esempio Torrent Project, uno dei migliori siti torrent e che rimanda a tutti i principali siti Torrent del mondo.

Per utilizzarlo devi collegarti alla sua pagina principale, cercare il file che vuoi scaricare e cliccare sul risultato che ha più seed. A questo punto non ti resta che scegliere uno dei siti elencati nella pagina che si apre e avviare il download del file nel tuo Torrent.

Puoi farlo o scaricando un piccolo file con estensione .torrent (si tratta di un documento di pochi KB e che ha tutte le coordinate per prelevare i file dalla rete Torrent attraverso un serve d’appoggio, il tracker) e aprirlo con il client che hai scelto tra quelli che ti ho consigliato oppure cliccare sull’icona del magnete (che richiama un magnet link, ovvero un collegamento che avvia il download dei dati dalla rete Torrent in maniera istantanea, senza scaricare file che fungono da intermediari sul PC).

Se Torrent Project non ti soddisfa puoi scegliere fra molti altri siti Torrent (ce ne sono diversi online), che ti permettono di trovare file sulla rete Torrent. Il tutto senza perdere troppo tempo con passaggi intricati.

Adesso sei davvero pronto per cimentarti con i file Torrent e scaricare la musica che preferisci, i film che hai amato e tutto quello che desideri. Tutto questo con pochissimi click.

lascia un commento