Come Ripristinare iPhone. Dalla versione 5S alla 7

0 61

C’è un modo per resettare iPhone alle impostazioni di fabbrica come se fosse nuovo? Stai per iniziare ad utilizzare un dispositivo usato, ricevuto da amico o parente e vuoi riconfiguralo con i tuoi nuovi parametri? Stai per vendere il tuo iPhone e vuoi resettarlo?

Ecco la guida che ti spiega Come Ripristinare iPhone e riportalo alle condizioni di fabbrica iniziali. Per eseguire il ripristino del tuo iPhone hai diverse alternative. Puoi ripristinare iPhone da iOS, quindi entrando direttamente nelle impostazioni del dispositivo, oppure aiutandoti con un computer utilizzando iTunes.

Ci sono situazioni in cui il riportare iPhone allo stato originario può esserti d’aiuto. Ad esempio, se hai l’iPhone lento e hai già  provveduto a pulirlo per liberare lo spazio nella memoria interna e lo hai già  scansionato con un valido antivirus, l’ultima spiaggia è proprio il ripristino.

Altre interessanti guide su iPhone:

Attenzione: il ripristino del dispositivo comporta l’eliminazione di tutto il materiale presente al suo interno. Con questa operazione, tutte le tue informazioni, le attuali impostazioni e i tuoi dati verranno cancellati sul device e il sistema operativo verrà  riportato allo stato di fabbrica.

Prima di procedere dunque, assicurati di aver eseguito un backup dei dati.

Se hai un dispositivo Android potrebbe interessarti la guida Come Ripristinare Telefono Android

#1. Operazioni Preliminari

Eseguire Backup dati

Come anticipato, il ripristino iPhone comporta la cancellazione di tutto quello che hai inserito al suo interno fino ad ora compresi i tuoi contatti (a meno che tu non li abbia salvati su Google o iCloud). È dunque importante, fare un salvataggio di tutto il suo contenuto su un server in cloud.

Puoi tranquillamente utilizzare iCloud, servizio di salvataggio presente per default su tutti i dispositivi iOS.

Potrebbero interessarti le guide Come Funziona Dropbox, Come Funziona Google Drive, Come Funziona Google Foto, che trovi inquesto blog.

Teoricamente, il backup dovrebbe già  essere attivo, ma è sempre meglio controllare per averne la certezza.

Per dispositivi iOS versione 10.2 e precedenti, entra in

  1. Impostazioni su iCloud.
  2. seleziona la voce Backup, (se il tasto è verde significa che il backup impostato correttamente.)
  3. premi il pulsante Esegui backup per avviare la procedura di salvataggio da iPhone a iCloud.

backup iphone su icloud iOS 10.2

Se non hai mai attivato la funzione di backup su iCloud

  1. entra nelle Impostazioni
  2. seleziona nome-cognome
  3. fai un tap su IPhone di.
  4. seleziona Backup iCloud
  5. attiva il pulsante Backup iCloud (per backup automatico)
  6. Esegui Backup adesso.

backup iphone su icloud iOS 10.3

Da questo momento, questa voce la troverai all’interno di iCloud. Ti consiglio sempre di connetterti a Internet tramite Wi-Fiper evitarti di consumare traffico dati.

Per i file multimediali come foto, video e musica puoi salvarli su iCloud e sincronizzarli su tutti i tuoi iDevice sfruttando servizi a pagamento come Libreria foto di iCloud e Libreria musicale di iCloud. In alternativa potresti usare altri tipi di servizi come Dropbox, Google Drive oppure Google Foto.

L’ultima cosa da fare, prima effettuare il ripristino iOS, quella di disattivare l’impostazione Trova il mio iPhone. Questa funzione, se attiva, impedisce al dispositivo di procedere con l’operazione.

Per disattivarla, entra nelle Impostazioni del dispositivo, seleziona il tuo nome e poi premi su iCloud. Scorri la schermata fino alla voce Trova il mio iPhone e facci un tap sopra. Ora, disabilita facendo uno swipe verso sinistra.

Altre interessanti guide su iPhone:

#2. Ripristinare iPhone da iOS

L’operazione più semplice e immediata per riportare il tuo iPhone come nuovo, consiste nel ripristinare iPhone direttamente dal sistema operativo iOS e quindi senza l’utilizzo di iTunes o iCloud.

Ecco come fare:

  1. Impostazioni;
  2. Generali;
  3. Ripristina;
  4. Inizializza contenuto e impostazioni.

A questo punto digita il codice che utilizzi normalmente per sbloccare il tuo smarpthone, avvia l’operazione premendo su Inizializza iPhone inserendo anche la password ID Apple e attendi il riavvio del dispositivo.

Quando si accende, dovrai effettuare la procedura di configurazione iniziale di iOS e decidere se riconfigurare l’iPhone come nuovo o se importare il backup dei contenuti da iCloud.

ripristino iphone da backup icloud

Per importare il backup dei contenuti da iCloud, dopo aver seguito tutti i passaggi di configurazione sullo schermo, sulla schermata App e dati premi Ripristina iPhone da backup iCloud.

Ora:

  1. accedi a iCloud inserendo il tuo ID Apple;
  2. avvia il backup facendoci un tap su quello che ti interessa (guarda la data indicata);
  3. se richiesto, esegui i passaggi richiesti per aggiornare il dispositivo con la versione pi recente di iOS.
  4. ripristina le app e i tuoi acquisti (contenuti nell’App Store e iTunes Store) inserendo il tuo ID Apple.

Attendi il completamento del ripristino iPhone da un backup iCloud, controllando la barra di avanzamento. Il tempo richiesto varia a seconda delle dimensioni del backup e alla velocità della tua rete.

Una volta terminato, completa la tua configurazione scaricando le tua app preferite e ripristinando i tuoi contenuti come foto, video, musica.

#3. Ripristinare iPhone da PC o Mac

Hai anche la possibilità di ripristinare iPhone con iTunes e quindi utilizzando un PC o Mac.

Se utilizzi un Mac, iTunes è già installata per default e quindi ti basta semplicemente aprirla.

Se utilizzi un PC Windows, devi prima scaricare l’app e installarla.

Download App iTunes Windows

Da questa pagina, clicca su Download, attendi che il file iTunes64Setup.exe si scarichi e aprilo. Ora, avvia l’installazione guidata del programma.

download iTunes windows

Che tu stia utilizzando un Mac o un PC con sistema operativo Windows, per ripristinare iPhone devi innanzitutto collegarlo al computer, tramite un cavo usb e attendere che venga visualizzato in iTunes.

Adesso, esegui prima il backup dei dati contenuti sul tuo device in iTunes, cliccando sull’icona dell’iPhone, in alto a sinistra e avvia il salvataggio dei dati.

Ricorda: come anticipato all’inizio prima di procedere con il ripristino disabilita la funzione Trova il mio iPhone, la funzione di anti-furto impostata sul dispositivo, entrando nelle Impostazioni.

  • Per trasferire file multimediali acquistati, entra nel menu in alto e seleziona la voce File, Dispositivi, Trasferisci acquisti da iPhone;
  • Per eseguire un backup di altri dati e impostazioni scegli l’opzione Effettua backup adesso;
  • Per salvare dati di salute o domotica spunta Codifica backup iPhone

Ora, se desideri importare tutti i dati appena trasferiti e salvati in iTunes, procedi premendo premendo su Ripristina da backup.

Dai conferma per portare a termine la pratica e dopo qualche minuto il tuo dispositivo è pronto per essere usato con l’ultimo backup eseguito.

Se preferisci portare il dispositivo come nuovo, scegli l’opzione Ripristina iPhone.

backup e ripristino iphone con iTunes

Inizializzare iPhone

Se hai deciso in ogni caso, di riportare il tuo iPhone allo stato in cui era da nuovo, attendi il suo riavvio per procedere con la nuova configurazione di iOS.

Dopo aver acceso il dispositivo e aver visualizzato la parola “Ciao”, premi il tasto Home per sbloccare il dispositivo e per procedere con la configurazione guidata.

I passaggi che devi seguire sono questi:

  1. seleziona la lingua, il paese o area geografica;
  2. collegati alla rete wi-fi;
  3. attiva o disattiva servizi di localizzazione;
  4. configura Touch ID o riconoscimento impronta digitale (valido solo per alcuni modelli);
  5. inserisci codice di sblocco del telefono;
  6. trasferisci dati salvati in iCloud o iTunes o altro dispositivo;
  7. inserisci e configura account ID Apple;
  8. configura Siri;
  9. accetta o rifiuta l’invio di dati diagnostici ad Apple;
  10. accetta o rifiuta l’invio di dati diagnostici agli sviluppatori delle app;
  11. regola il grado di zoom dello schermo (solo per gli iPhone Plus);
  12. regola la vibrazione per il tasto Home (solo per iPhone 7/7 Plus);
  13. accetta le condizioni d’uso di iOS.

 

configurazione iniziale iPhone

 

Per iniziare a usare l’iPhone completamente ripristinato, tocca su Inizia.

Conclusione

Ecco come ripristinare iphone. Ti ho elencato diversi modi per ottenere lo stesso risultato ma, ricorda sempre ch il back up è molto importante. Per qualsiasi dubbio scrivici nei commenti e valuta questa guida.

8

VALUTA QUESTA GUIDA

  • Design 8

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Grazie per aver partecipato!