Come registrare chiamate iPhone e Samsung: Migliori App

0

Oggi voglio parlarti di un argomento un po’ spinoso: come registrare chiamate iPhone e Samsung attraverso delle app per il tuo smartphone. Che siano Iphone e quindi abbiano il sistema operativo iOS, oppure Samsung con sistema operativo Android, troviamo diverse applicazioni, tra cui alcune a pagamento, che fanno proprio ciò che cerchi.

Partendo dal presupposto che ci possano essere disparati motivi dietro la scelta e/o il bisogno di registrare una telefonata, gli sviluppatori di applicazioni per Iphone e Samsung Android ci hanno fornito diversi strumenti per registrare una telefonata.

Scopriamoli insieme nel dettaglio e ti accorgerai subito che, con le informazioni di questa guida, sarà molto facile. Iniziamo con le app per registrare le chiamate fornite da iOS.

Migliori App per registrare chiamate iPhone e Samsung

L’app store iTunes contiene diverse app che servono allo scopo, alcune sono sono a pagamento e chiedo una registrazione per l’assegnazione, tramite sms, di un codice di utilizzo; tra le più conosciute abbiamo:

Ipadio

La puoi trovare facilmente sull’App Store digitando nella barra di ricerca “registra chiamate” ed è uno strumento gratuito. Una volta scaricata ed installata necessita di una breve configurazione all’interno della quale dovremmo fornire i nostri dati ed il nostro numero di telefono munito di prefisso territoriale, ricordati che per l’Italia è il +39.

Terminata la registrazione dei dati riceverai un SMS con un pin (codice) che ti tornerà utile per sfruttare al meglio quest’app.

Tieni presente che Ipadio è un anche un social network, ti permette di registrare chiamate o file audio fino ad un massimo di 60 minuti in due modi:

  1. Live phone cast: questo modo consente di registrare una chiamata usufruendo del numero verde 800897694, dopo aver sentito il beep potremo inserire il messaggio e terminare digitando il tasto #.
  2. Record e Publish: questo modo sfrutta invece la connessione 4g/wi-fi che consente di registrare ed inviare o modificare l’audio.

Puoi scaricare Ipadio dall’Apple Store.

IntCall

È considerata la migliore app per registrare chiamate iPhone. Ti dà la possibilità di effettuare la registrazione di chiamate nazionali ed estere.

Registrazione di chiamate IntCall iphoneIl file ottenuto viene salvato sul tuo dispositivo e può essere rinominato ed inviato su whatsapp, o tramite email, oppure salvate sul tuo pc, attraverso l’apposito programma di condivisione iTunes file sharing.

È possibile registrare sia chiamate in entrata che in uscita, cambia solo leggermente la modalità di utilizzo.

Per le chiamate in uscita è sufficiente comporre il numero del destinatario tramite l’app IntCall. Per le chiamate in entrata, occorre aprire l’app quando si riceve la chiamata, attendere di essere chiamati dalla stessa e rispondere per unire le chiamate.

L’unico neo è che si tratta di un app a pagamento.

Scaricala da Apple Store.

TapeACall

Questa app per Iphone la trovi in due versioni: quella gratuita che permette di registrare solo il primo minuto di telefonata e quella a pagamento che costa circa 10€ ma ha molte più  funzioni.

tapeacall registrare chiamate con iphoneScarica la versione che preferisci dall’App Store. Una volta installata l’app ti chiederà alcuni dati, e dopo pochi minuti ti verrà inviato il codice di attivazione tramite sms.

Inserisci il codice ricevuto e inizia ad utilizzarla. TapACall registra sia chiamate in entrata che in uscita esattamente come la precedente IntCall.

Per utilizzarla al 100% è necessario acquistare dei crediti. Ogni credito acquistato equivale a 0,99€, va da sé che più crediti acquisti più elevato sarà il costo, chiediti dunque se è proprio necessaria!

Scarica l’app da Apple Store.

Audio Record 2

Un’altra app a pagamento al costo di circa 5€. Come le altre consente di registrare l’audio delle chiamate e di sincronizzare il file su Dropbox o Google Drive. I file possono esssere rinominati e modificati.

Leggi anche:

Come Localizzare Smartphone. Rintracciare iPhone e Android rubato o perso;

Come nascondere le app su iPhone;

Gestire password Apple Store iPhone, iPad, Apple TV;

Call Recorder Unlimited

Si tratta di un’app sviluppata da TelTech Systems, si scarica gratuitamente ma per utilizzarla al meglio, richiede un abbonamento mensile che costa 1,99€. Svolge tutte le funzioni già presenti nell’app descritte in precedenza, ma ha in più la possibilità di trascrivere l’audio registrato.

call recorder unlimited iphoneEsiste inoltre una possibilità alternativa per registrare una telefonata con iPhone, anche se la potrei definire “casareccia”, si tratta infatti di usare la funzione già integrata nel telefono Memo vocali, ma dovresti avere due dispositivi Apple a portata di mano, in quanto è necessario avvicinare quello sul quale ricevi la chiamata ad un altro iPhone o Mac e far partire la registrazione tramite il memo. 

La stessa cosa si può fare da computer utilizzando l’app QuickTime Player. Dal menu dell’app andando su file trovi l’opzione nuova registrazione, nel frattempo fai partire la chiamata che vuoi registrare, metti il vivavoce durante la stessa, ed in contemporanea avvia QuickTime.

Se invece usi uno smartphone Samsung o comunque un telefono con sistema operativo Android, il Play Store di Google, mette a disposizione diverse app tra cui scegliere.

Ti basterà aprire lo store e scrivere nella barra di ricerca “registrare chiamate”, avviare la ricerca ed in pochi secondi ti troverai di fronte un elenco veramente vario di App tra cui scegliere.

Di seguito te ne elencherò alcune tra le più apprezzate dagli utenti Samsung Android.

Scarica l’app da Apple Store.

Migliori App per registrare le chiamate con Samsung

Un consiglio che vale anche per la scelta di utilizzo di altre app, affidati sempre a quelle che hanno il punteggio più alto, non scaricare la prima che capita, meglio non installare programmi che poi non rispecchiano le aspettative.

Leggi anche:

Come creare Contatto veloce iPhone;

Come ingrandire testo, icone e tastiera iPhone;

iPhone Lento? Come Pulire e Liberare Spazio su iPhone e iPad;

Come Bloccare Chiamate e Messaggi Spam su Iphone.

Leggi le opinioni degli utenti e cerca di capire quale, tra le tante, sia la più adatta alle tue esigenze considerando anche le caratteristiche del tuo dispositivo. Alcune infatti potrebbero presentare bug su alcuni modelli.

Iscriviti Subito alla Mailing List

A differenza delle app di questo genere disponibili per iPhone, qui troviamo veramente prodotti gratuiti di ottima qualità. Registrazione audio perfetta, così come le ricerche, salvataggi e condvisioni.

Detto ciò eccoti, a mio avviso le migliori:

Registratore di chiamata: punteggio 4.5

Si tratta di un app molto leggera e gratuita, pesa solo 4,32 MB e consente di registrare una sola chiamata, o tutte quante in maniera facile ed intuitiva. Non ci sono limiti temporali, una volta chiusa la chiamata, l’audio registrato può essere protetto con una password.

registratore di chiamata TOHsoft AndroidÈ possibile anche stabilire se scegliere la modalità che permette di mantenere o meno la registrazione appena finita la telefonata.

Il file salvato contenente l’audio è pronto per la condivisione su Dropbox, Google Drive o l’invio tramite mail. I file possono essere aggiunti anche nella lista bianca (whitelist) o nera (blacklist).

Registra chiamate in arrivo e chiamate in uscita, tutte le registrazioni salvate possono essere identificate facilmente grazie al nome del contatto associato al file audio. Dispone anche della funzione avvio ritardato.

Leggi anche:

Nascondere le app su Samsung Android;

Miglior Smartphone Android 2017;

Creare Contatti veloci Android e Chiamate rapide

Basta ricordarsi di attivarla quando si desidera registrare la telefonata in entrata o in uscita.

Scarica l’app da Play Store.

Automatic Call Recorder: puntuggio 4.7

Come la precedente applicazione, anche questa è gratuita e in quanto a leggerezza, richiede solo 6,34 MB, non richiede particolari registrazioni ed è attiva da subito appena la si installa.

automatica call recorder gratis androidA meno che non si decide quali telefonate registrare, ci dà la possibilità di salvare l’audio in apposite liste predefinite (come la blacklist), è possibile proteggere i file tramite password o condividerli tramite email, non supporta le video chiamate tramite messenger.

Più nello specifico, anche quest’app registra automaticamente tutte le chiamate in entrata o uscita ma, puoi sempre decidere di disabilitare l’opzione e scegliere quali chiamate registrare. L’audio si sente davvero bene.

Leggi anche:

Come Bloccare Chiamate e Messaggi indesiderati o Spam su Android;

Smartphone lento? Come Pulire e Liberare Spazio Android con le migliori app;

Come Fare Screenshot con Android: modalità e applicazioni migliori;

Migliori Antivirus per Android 2017. Metti in sicurezza il tuo Smartphone

Al momento in cui l’abbiamo testata, non c’era alcuna pubblicità, anche se aprendola si è costretti a toccare il tasto Close Add.

Puoi scegliere anche la fonte audio da cui registrare come: microfono o voice call, associare una password alle registrazioni, condividere o sincronizzare in cloud.

Non supporta le video chiamate ma incorpora un editor per modificare il file audio salvato per mantenere solo la parte più importante della telefonata.

L’app è disponibile su Play Store.

Registratore di chiamate: punteggio 4.7

Ecco un altra piccola app per registrare telefonate ed altri tipi di file audio, in download pesa solo 5,28 MB. Nonostante le dimensioni ridotte garantisce file audio di buona qualità, e non ha un limite temporale di registrazione, a meno che tu non abbia poca memoria nel dispositivo.

registratore di chiamate android gratis

 

A seconda delle impostazioni fornite, si attiverà automaticamente all’arrivo di una chiamata in entrata o in uscita. Unica pecca, il suo utilizzo assorbe un bel po’ di energia. Ti consiglio quindi di utilizzarla solo quando serve e disattivane il funzionamento in background.

Anche qui decidi se vuoi escludere dei numeri dalle registrazioni, la fonte dell’audio, il formato audio in .mp3 o .wav. Esiste la versione completa dell’app ossia Call Recorder Pro.

Scarica l’app da Play Store.

Call recorder: punteggio 4.6

Gli sviluppatori dello Green Apple studio, offrono gratuitamente questa semplice app per registrare telefonate, anch’essa di dimensioni contenute 5,31 MB. Come tutte le altre applicazioni, precedentemente elencate, consente di decidere quando e quale chiamata registrare.

call recorder registrazione chiamata android

Terminata la chiamata ed archiviato il file audio, si può facilmente modificare, aggiungere una nota, condividere il file tramite mail o salvarlo sul cloud Drive.

Tieni presente che lo spazio in cui archivi i file registrati, tende ad eliminare i file molto vecchi se diminuisce lo spazio di memoria a nostra disposizione.

Scarica l’app da Play Store.

CallBox: punteggio 4.5

Eccoti un altra app un po’ più pesante delle altre 7,87 MB. CallBox è un applicazione gratuita ed in italiano offerta da SMSROBOT LTD. La registrazione della chiamata, una volta  impostata l’app, può cominciare semplicemente scuotendo il cellulare, pratico no?

CallBox registratore chiamate androidIn più invia in automatico il file su Dropbox o Google Drive, le registrazioni importanti possono essere tenute al sicuro attraverso un codice pin per evitare accessi non autorizzati.

Scaricabile da Play Store.

Conclusione

In questa guida ho elencato diverse applicazioni per ottenere lo stesso risultato: registrare chiamate iPhone e Samsung Android. Non solo, ho illustrato anche altri modi per farlo, anche se poco pratici e un po’ articolati. Cosa dice la legge Italiana sull’argomento?

In passato questi strumenti sono stati utilizzati in maniera goliardica per farsi scherzi tra amici, però è opportuno non esagerare, e stare molto attenti. Certo è anche utile sapere che esistono, sono allo stesso modo un valido strumento in caso si ritenga opportuno denunciare situazioni di disagio ad esempio.

La registrazione delle chiamate in Italia senza un esplicito avviso da parte dell’autore all’interlocutore non costituisce reato in quanto non lede la privacy. Per approfondire quanto riportato dalla legge ti invito comunque a leggere l’Art. 615 bis cod. pen.

La Corte di Cassazione si è pronunciata in merito e sostiene che la registrazione delle conversazioni è legittima poiché viene essenzialmente registrato quanto già si è già ascoltato durante la conversazione telefonica.

80%

VALUTA QUESTA GUIDA

  • Utilità

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Grazie per aver partecipato!