Come creare pagina Facebook per Aziende

Come creare Pagina Facebook per Aziende e Business

Il social network più rinomato è in continua evoluzione, si rinnova cambiando il suo aspetto esteriore ma, soprattutto, interiore aggiungendo sempre nuovi strumenti. Sono proprio questi ultimi che attraggono gli utenti e li rendono partecipi alla piattaforma social più famoso e frequentato al mondo: Facebook.

Scopri subito come creare una pagina Facebook per aziende e incrementa il tuo business, che tu sia un utente privato o un’azienda. Partecipa a questo fenomeno sociale perché puoi scoprire molte novità e imparare a comunicare e vendere in modi che prima non avevi valutato. Scopri quini come creare pagina facebook per aziende e incrementare il tuo business.

In questa guida salteremo molti passaggi perché il presupposto è che tu consca già questo social già illustrato in una precedente guida.

Profilo Facebook

Se non lo hai ancora fatto, inizia subito aprendo una scheda del tuo browser per andare alla pagina ufficiale.

come creare pagina facebook per aziende

Procedi all’inserimento dei tuoi dati personali e clicca sul pulsante verde “Iscriviti”. Ricorda che è un Social Network di persone e come tale, fa riferimento all’individuo che si iscrive.

I dati della tua azienda verranno inseriti in un secondo momento, quando inizierai a creare la pagina per la tua azienda.

Se durante l’iscrizione hai deciso di inserire la tua mail, anziché il numero di telefono, verrai indirizzato alla pagina di benvenuto.

Ora che hai il tuo account, verrai informato e istruito su alcuni punti essenziali.

come creare pagina facebook per aziende profilo

Verrai subito invitato a trovare amici, poiché senza nessun amico, la tua bacheca risulterà vuota e ti assicuro che la situazione sarebbe veramente monotona.

Il secondo punto è una estesa informativa sulla privacy che ti consiglio di esplorare.

Il terzo punto ti invita a caricare la tua immagine di profilo che aiuta i tuoi amici a riconoscerti anche in caso di omonimia.

il quarto ed ultimo punto consiste nella ricerca di qualche tuo amico per iniziare a divertirti e ad essere informato su ciò che accade in questo Social.

Fatti tanti amici

Come nella vita vera, anche qui accade lo stesso. Tutto si basa sulle relazioni. Comunicare significa anche vendere, quindi più amici avrai e più probabilità di successo ti saranno concesse.

Fai attenzione però: Evita di chiedere l’amicizia a tutti indistintamente. Potresti essere bannato!

Essere bannati significa essere esclusi dal poter compiere determinate azioni, in questo caso, potresti trovarti impossibilitato a chiedere nuove amicizie per un tempo stabilito dal social.

Ogni volta in cui scrivi un post pubblico, verrà visualizzato da gran parte dei tuoi amici ed è facile immaginare il motivo per cui devi continuare a incrementare il numero delle tue conoscenze.

Come Creare la Pagina Business.

Creare una nuova pagina è semplicissimo! È presente una barra blu in alto, nella quale ti offre diversi strumenti come il campo di ricerca, la scritta Home che ti porta alla tua bacheca, Trova amici per aumentare le tue conoscenze e altre icone cliccabili come puoi vedere dall’immagine qui sotto.

Creare pagina Facebook per Aziende

Tra questi c’è anche l’icona rappresentata dalla freccetta che guarda verso il basso. Cliccandola hai a disposizione molte opzioni tra cui, ciò che a noi interessa per poter sviluppare la tua attività.

Clicca su Crea una Pagina per poter accedere alla sezione dedicata allo sviluppo di un nuovo sito su cui posizionare la tua attività.

come creare pagina facebook scelta tipologia

Leggi anche la guida su Come Scoprire ID di Facebook.

Quale tipo di pagina creare?

Le pagine sono state sviluppate per dare la possibilità ad aziende, marchi, organizzazioni, personaggi pubblici di interagire con i singoli utenti.

Poco fa ti ho consigliato di acquisire il più possibile nuove amicie e un motivo c’è.

Facebook ti regala una grande opportunità, ossia convertire il tuo profilo personale in una pagina aziendale, trasformando i tutti i tuoi amici in fan della pagina.

Qualora tu avessi 4.000 amici sul tuo account, e decidessi di convertire account personale in pagina, la stessa avrebbe da subito 4.000 fan.

Tuttavia, i post che decidi di pubblicare, non verranno visti da tutti i tuoi fan, bensì solo da una piccola parte.

Questo social è un’azienda e come tale vuole guadagnare ma, ti offre comunque la possibilità di creare post sponsorizzati che vuoi arrivino ad un maggior numero di utenti.

Ho scritto una guida dettagliata su come incrementare le vendite con Facebook ads che ti invito a leggere.

Considerato il mercato a cui stai per partecipare, ti è concesso di decidere i costi del budget da investire, e il ROI (Return On Investment) è davvero buono!

Niente male per iniziare!

Ora scegli la tipologia della tua nuova pagina tra:

  • Impresa locale o luogo
  • Azienda, organizzazione o istituzione
  • Marchio o prodotto
  • Artista, gruppo musicale o personaggio pubblico
  • Intrattenimento
  • Causa o comunità

In tutti i casi tranne per “Causa o comunità” sei tenuto ad associare la tua attività ad una delle categorie proposte.

Ti consiglio di inserire tutti i dati richiesti per fornire chiare ed utili informazioni agli utenti che visiteranno la tua pagina.

Quanto costa una pagina?

La creazione di una pagina per aziende o per altre categorie menzionate poco fa, è completamente gratuita.

Differenza tra Pagina e Sito Internet

Si tratta di un vero e proprio sito al quale puoi destinare un’immagine accattivante di copertina e un’immagine più piccola e chiara volta a identificare la tua azienda.

La tua pagina o sito può essere visualizzata su tutti i dispositivi come Computer, Smartphone e Smart TV e risulterà perfettamente compatibile con tutte le dimensioni degli schermi.

Strumenti di statistica

Se possiedi un sito Internet sei al corrente che, per capire quante visite ci sono state in un dato periodo, devi utilizzare un software che ti fornisca dei dati statistici.

Questi dati sono indispensabili per capire se il sito è apprezzato dagli utenti, se viene raggiunto dalle ricerche eseguite dagli stessi sui motori di ricerca e molto altro ancora.

La tua Pagina è già predisposta per fornirti i dati statistici per ogni post che hai pubblicato o che hai deciso di promuovere mettendo a disposizione un budget.

Nella Pagina hai a disposizione diverse sezioni tra cui:

Notifiche:

  • “Mi Piace” – vedi quanti mi piace hanno ottenuto i tuoi post o la tua pagina
  • Commenti – visualizza quanti commenti hai ricevuto
  • Condivisioni – visualizza quante volte sono stati condivisi i tuoi post

Attività:

  • Menzioni – visualizza quante volte è stata menzionata la tua pagina
  • Condivisioni – visualizza quante volte sono stati condivisi i tuoi post

Richieste:

  • Visualizza tutte le richieste di informazioni che hai ricevuto

Insights:

questa è lo strumento più importante per la pagina poiché ti da modo di esplorare una serie di dati statistici al fine di avere un panorama chiaro sull’andamento della tua pagina e dei suoi contenuti.

  • Azioni sulla pagina
  • Visualizzazioni della pagina
  • “Mi piace” sulla pagina
  • Copertura
  • Interazioni con il post
  • Video

Ecco un esempio:

Come creare pagina facebook Insights

Strumenti di pubblicazione:

Accedendo a questa sezione ti rendi subito conto di quale sia il successo dei tuoi post.

Impostazioni della pagina.

In quest’area trovi tutte le impostazioni relative alla tua pagina. Tutto è descritto in maniera scrupolosa chiara e dettagliata.

Nella colonna di sinistra hai un menù dal quale scegliere la sezione a cui vuoi accedere per modificare impostazioni di visualizzazione, privacy e funzionamento.

Puoi decidere di variare numerosissime opzioni come:

  • Visibilità della Pagina – Pubblicata o meno
  • Decidi se altri utenti possono pubblicare post, video o immagini sulla tua pagina
  • Attiva o disattiva le recensioni
  • Decidi se gli utenti possono inviare Messaggi alla tua pagina
  • Stabilisci chi può taggare sui tuoi post
  • Limita la visibilità della tua pagina ai Paesi nel mondo
  • Limita la visibilità della tua pagina in base all’età degli utenti
  • Limita la volgarità impostando dei filtri

Ho descritto solo alcune delle impostazioni a cui puoi accedere per personalizzare come più ritieni opportuno il tuo nuovo sito.

Ad ogni modo è tutto ben descritto e di facile intuizione come puoi notare dall’immagine:

Come creare Pagina Facebook per Azienda Impostazioni

Acquisire fan

Ora che hai la tua Pagina pronta, devi incrementare fan, sempre più utenti che mettano il Mi piace like sul tuo sito in questo social network.

Per farlo potresti escogitare una miriade di strategie e test ma, ti consiglio di leggere un articolo che ho scritto da poco e che ti illustra come aumentare Fan Facebook.

Potresti risparmiare tempo e denaro!

Conclusione.

Dopo averti illustrato come creare pagina Facebook per aziende ricorda che le stesse Pagine subiranno cambiamenti al fine di migliorare l’esperienza degli utenti che interagiscono con i contenuti pubblicati. Gli strumenti saranno sempre più utili allo svolgimento della tua attività che, credo, non potrà più fare a meno di un Social Network come questo…. almeno per il momento ;).

Inoltre, se sei un’azienda in cerca di business, ti consiglio di dare un’occhiata a LinkedIn un’altro importantissimo social network (conta più di 800 milioni di utenti) forse l’unico attualmente, con il quale puoi entrare in contatto diretto con aziende e professionisti di tutto il mondo. Scopri anche come creare pagina LinkedIn per aziende e perchè è così utile averla anche in questo social!

lascia un commento