hastag Instagram

Hashtag Instagram: cosa sono e consgili per aumentare like sul social

Hai creato il tuo profilo Instagram e ti stai chiedendo cosa sono tutti quei cancelletti “#” che accompagnano costantemente i post pubblicati?

I simboli # in realtà si chiamano Hashtag e, in questo articolo ti spiego tutto quello che devi sapere per utilizzarli al meglio su Instagram.

Se sei ancora alle prime armi, per conoscere e capire meglio Instagram, ti consiglio di leggere anche Come Funziona Instagram, la guida che trovi in questo blob.

Cosa sono gli Hashtag Instagram?

Come in tanti Social Network Twitter, Facebook, Google+ e molti altri, anche su Instagram vengono utilizzati gli “Hashtag #“.

Un “Hashtag” è indicato dal simbolo “#” e rappresenta un’etichetta che aggrega dei temi simili e li cataloga per argomento.

In questo modo la ricerca da parte degli utenti che utilizzano l’app Instagram diventa più semplice e immediata.

Il significato di Hashtag deriva dalla combinazione di due parole inglesi: “hash=cancelletto” e “tag=etichetta”.

Il suo significato completo quindi è: “parola etichettata con il simbolo cancelletto”. 

La popolarità degli “Hashtag”  è riconducibile alla nascita di Twitter, che li ha introdotti come caratteristica per contrassegnare parole chiave, raggruppare messaggi e indicizzare contenuti.

Il compito degli Hashtag quindi, è quello di raggruppare notizie, commenti, foto, immagini e video, di un determinato argomento e di inserirli all’interno di un feed dedicato.

Vengono principalmente usati dagli utenti di Instagram come strumento di ricerca oppure per aumentare la popolarità di un post.

Immagina di voler pubblicare su Instagram la foto della nuova cover acquistata per il tuo Iphone.

Per condividerla e raggiungere più utenti possibili, ci applichi degli “Hashtag” pertinenti, legati al  tema della tua foto, come ad esempio “#cover“.

In questo modo, se qualcuno è alla ricerca di un nuovo look per il suo smartphone, utilizzando il medesimo hashtag troverà anche la tua immagine.

Come utilizzare gli Hashtag su Instagram

Non ci sono delle regole precise per utilizzare i tag su Instagram, esistono tuttavia accorgimenti utili che ne permettono un uso efficace, anche per il business.

L’uso degli hashtag, infatti ti permette di essere trovato da tutti gli utenti che sono interessati alle tematiche che condividi.

hashtag instagram eni commenti

Sfruttando gli hashtag giusti, puoi ottenere molti più like e molti più followers.

Come inserire Hashtag

Ogni volta che pubblichi una foto, inserendo gli hashtag, sopratutto quelli tra i più popolari sarai visibile ad un numero consistente di persone e, la tua immagine, sarà rintracciata da tutti gli utenti che seguono quel particolare hashtag.

Quindi, se vuoi condividere un’immagine ecco come devi fare.

Scegli la foto, modificala come vuoi e scegli l’hashtag per contrassegnarla.

instagram hashtag immagine

Nel campo didascalia,digita e inserisci i tag che vuoi ricordandoti che, devono essere rilevanti, per il contenuto che stai pubblicando.

Ora, “condividi” e da questo momento in poi, la tua foto apparirà tra i risultati di chiunque cerchi uno dei tag usati da te.

Come utilizzare al meglio gli Hashtag?

È vero che non ci sono delle regole e l’uso degli hashtag va a tua discrezione ma, esistono tuttavia dei consigli che, è bene tu sappia, per usarli al meglio.

  • usa hashtag anche in lingua inglese per raggiungere un numero di utenti molto ampio;
  • usa hashtag popolari specifici e pertinenti all’argomento;
  • usa hashtag popolari e del giorno. Inserisci un tag con il challenge del giorno, ad esempio #photooftheday e sarà visionato dal gestore dell’account che, tra le milioni di foto, potrebbe aggiudicarti un titolo per la migliore foto del giorno. In questo modo ottieni molta più visibilità;
  • tagga community o gruppi di utenti come gli Instagramers o Igers o usa l’ “#igersitalia“. In queste comunità di appassionati si organizzano spesso per concorsi fotografici e altro;
  • utilizza l’hashtag della città in cui la foto è stata scattata. La maggior parte degli utenti, ama sapere e scoprire la geolocalizzazione. Funziona così.

Come scegliere gli Hashtag giusti?

Sull’uso e la scelta dell’hashtag giusto ci sono diverse filosofie di pensiero.

Chi inserisce tutti gli hashtag possibili e più popolari sempre e a prescindere dalla foto o argomento e chi pensa che sia più giusto inserire un numero ridotto di hashtag ma pertinenti e specifici, per non “strafare”.

Secondo alcuni infatti, troppi tag possono sembrare buttati li a “casaccio” rischiando di risultare degli spam.

Secondo altri addirittura, utilizzare tag “troppo” popolari può risultare inefficace: essendoci un numero elevatissimi di foto e immagini, la tua sarebbe visibile per troppo poco tempo e dunque passare inosservata.

Eh, difficile trovare il giusto equilibrio, vero?

Anch’io mi trovo spesso combattuta al momento della condivisione di una foto e allora cerco di trovare la via di mezzo seguendo alcune regole ragionate.

Utilizzo hashtag popolari ma inerente al contenuto. Se pubblico una foto di un tramonto, non utilizzo l’ “#food”, pur di arrivare a qualcuno.

Ricorda che, non puoi inserire più di 30 tag alla volta

Io non sempre li raggiungo. Dipende anche dal numero di foto pubblicate nell’arco della giornata. Non voglio rischiare di “stufare” gli utenti, voglio raggiungerli!

Li metto sia in italiano che in lingua inglese, per raggiungere anche utenti stranieri, da tutto il mondo.

Crea il tuo hashtag !

Anche se ci sono Hashtag più popolari e seguiti di altri, ciò non toglie il fatto che puoi crearne anche tu!

Per postare le tue foto, utilizzare il tuo hashtag! In questo modo qualsiasi altro utente Instagram lo abbina anche alle sue foto.

Se hai un attività o vuoi promuovere qualcosa, il tuo hashtag diventa estremamente utile.

Se hai un ristorante, ad esempio, scatta foto di eventi o piatti appena usciti dalla cucina, pronti per essere serviti. Condividile usando gli hashtag popolari e relativi al tema, unendoli all’hashtag creato per la tua attività.

Aggiungi magari una descrizione o cita l’account del profilo del ristorante, così le persone hanno più informazioni possibili per rintracciarti.

instagram hashtag come usarli

Per capire meglio come funzionano i tag per citare qualcuno leggi anche, in questo blog la guida che ti spiega Come Menzionare su Instagram.

I migliori Hashtag 2016

Most Popular

#love #instagood @unlim_likes #unlimlikes #photooftheday #tbt #cute #me #beautiful #followme #happy #follow #fashion #selfie #picoftheday #like4like #girl #instadaily #friends #summer #fun #smile #igers #instalike #likeforlike #food #repost #like #instamood #follow4follow #art

Very Popular

#amazing #style @unlim_likes #unlimlikes #family #nofilter #bestoftheday #nature #life #instagram #swag #followforfollow #sun #fitness #f4f #l4l #beauty #pretty #music #toptags #sky #beach #hair #lol #photo #cool #dog #party #night #girls #sunset #iphoneonly

 Popular

#funny #baby #cat #followback @unlim_likes #unlimlikes #tweegram #hot #makeup #instasize #ootd #my #iphonesia #black #instapic #instacool #pink #blue #yummy #instafollow #instalove #igdaily #healthy #likes #wcw #model #red #awesome #gym #sweet

Forse, so a cosa stai pensando….

Scriverli ogni volta, diventa un’impresa!

Allora per tua comodità puoi copiarli e inserirli ad esempio sulle note del tuo smartphone.

Oppure, puoi aiutarti con delle applicazioni aggiuntive, scaricabili dagli app store.

Ce ne sono tante e utilizzarle è molto semplice.Ti basta copiare e incollare nella didascalia della tua foto o immagine.

Hashtag vietati

Non nominare il nome di Instagram invano!

Cosa non si fa per un like!

Certo, è vero, ricorda però che ci sono molti hashtag vietati.

Un esempio è il tag #instagram. Ogni volta che lo inserisci ha provoca l’annullamento di tutti gli altri che hai inserito. 

Ce ne sono molti altri con lo stesso effetto e altri ancora non accettati per svariati motivi, che ti consiglio di evitare e sono:

  • hashtag con riferimenti sessuali;
  • hashtag troppo generici  (come #instagirl);
  • hashtag con riferimenti alla sicurezza (#passaporto)

Conclusione

Insomma, oltre 150 milioni di persone nel mondo usano Instagram.

Se usato con discrezione, è uno strumento semplice ed efficace per chi ama la popolarità o per chi vuole promuovere un’azienda attraverso le foto abbinate agli hasthtag migliori.

Se vuoi aumentare la tua fama, ti invito a leggere la guida che ti spiega Come Aumentare Follower Instagram. Condividi questa guida per sostenere il 

una risposta

  1. Alberto

lascia un commento